L’azienda opera sull’intero territorio italiano da oltre 30 anni. Nel primo decennio di attività, ha registrato una notevole crescita grazie alla straordinaria validità del gestionale MOSAICO E1 che negli anni ‘90 era già un prodotto Client-Server dotato di un Data Base Relazionale Transazionale e di un’innovativa interfaccia grafica. A tutt’oggi MOSAICO E1 rimane un ottimo prodotto di tipo “general purpose”, in concorrenza con i maggiori competitors del mercato italiano grazie ai numerosi aggiornamenti tecnologici, all’ampia base dati e soprattutto grazie ai tanti moduli funzionali realizzati nel tempo.
Negli ultimi 20 anni l’azienda ha orientato tutta la sua ricerca e sviluppo verso i principali mercati distributivi realizzando soluzioni ERP e B2X particolarmente innovative e altamente specializzate nei settori di riferimento.

  Nasce
 

Dalla fine degli anni ‘90 l’azienda segue la strada della specializzazione nei seguenti mercati: Idrotermosanitario e Materiale edile, Automotive-Ricambi, Ferramenta e Articoli tecnici industriali, Materiale elettrico, Elettronica di consumo, Profumeria e Cosmesi. La piattaforma gestionale ingegnerizzata per questi mercati è WHERE ERP (WHolesale E REtail ERP) le cui origini risalgono all’inizio degli anni 2000 con la realizzazione di una grande commessa per il gruppo COMET di Bologna su cui hanno collaborato 3 importanti aziende informatiche italiane. L’ampia soluzione WHERE ERP nasce per coprire tutte le aree tipiche di una media-grande azienda distributiva e di trasformazione. Nella piattaforma applicativa sono presenti i moduli per una profonda gestione contabile-amministrativa (multicompany e multifiliale), per il controllo di gestione e l’analisi delle performance (KPI). Particolarmente sviluppati e parametrici risultano tutti i moduli degli acquisti e delle vendite che sono adatti ad aziende che hanno filiali e società controllate e quindi necessitano di flessibilità nelle politiche commerciali, nella gestione delle politiche di approvvigionamento e della logistica.

  Si focalizza
 

Attorno al 2007 WHERE ERP viene sottoposto a una nuova reingegnerizzazione tecnologica e funzionale e vengono standardizzate le applicazioni per i principali mercati di riferimento.
Contestualmente vengono fatti nuovi investimenti, in partnership con società specializzate nel settore delle applicazioni e-Commerce e nasce così l’ampia piattaforma e-commerce WeShop con soluzioni B2B, B2C e Mobile per la forza vendita.
Nel 2010 iniziano importanti sviluppi sulla parte logistica di WHERE ERP che porteranno alla realizzazione di moduli con funzionalità tipiche dei WMS (Wherehouse Management System). Nel corso degli anni si sviluppano numerose integrazioni con i più importanti prodotti di Tesoreria e Finanza (DocFinance), CRM (sales Force Automation), Gestione documentale, ecc. Nella piattaforma sono integrati i principali EDI: Angaisa, TecCom, Metel, Ediel e le principali banche dati: EURECA, Kromeda, TecDoc, DAT, Infocar, Inforicambi, ecc. Inoltre sono integrate direttamente nel motore di WHERE ERP diverse Business Intelligence: Power B.I. di Microsoft, Qlik Sense, ecc.

  Evolve e amplia l'offerta
 

Le referenze sono presenti nei seguenti mercati della distribuzione: Idrotermosanitario e Materiale edile, Automotive-Ricambi, Ferramenta e Articoli tecnici industriali, Materiale elettrico, Elettronica di consumo, Profumeria e Cosmesi, e in società con un fatturato annuo a partire dai 3 milioni di euro e che operano principalmente con filiali e aziende controllate e con magazzini centralizzati e virtuali ma anche con numerosi depositi.
Pur avendo la stessa esperienza di alcuni grandi competitors nazionali e internazionali nei settori di riferimento, Informatica Centro è riuscita nel tempo a distinguersi con soluzioni specifiche per ogni settore anche grazie a una piattaforma tecnologicamente avanzata e costantemente in evoluzione.

  Le referenze
 

L’azienda dal 2016 si è stabilita in una nuova sede a Jesi (AN). Oggi conta oltre 30 risorse umane e il nuovo business plan prevede un incremento del personale di oltre il 30% entro il 2022.
Alla fine del 2018 l’azienda ha creato una direzione H.R. con cui sta rinnovando i processi aziendali coinvolgendo tutte le risorse umane tramite azioni e corsi di formazione innovativi, capaci di mantenere sempre ad alti livelli la gestione del lavoro e del gruppo, individuare i talenti e accrescere l’intelligenza e la forza collettiva, migliorare la vita all’interno dell’azienda e favorire la meritocrazia.

  Informatica Centro: l’organizzazione aziendale